Invitiamo gli utenti che hanno disabilità visiva a leggere la sezione informativa sull'accessibilità del presente sito per usufruire al meglio dei servizi messi a disposizione da ASP Pavia - 
Salta ai contenuti della pagina Salta al menù delle sezioni
Home » Riabilitazione delle disfunzioni pelvi -perineali

Riabilitazione delle disfunzioni pelvi -perineali

Tecniche di tipo conservativo che hanno lo scopo di trattare i segni e i sintomi di disfunzione della muscolatura delle pelvi


La riabilitazione del pavimento pelvico può essere definita come un insieme di tecniche di tipo conservativo che hanno lo scopo di attenuare o risolvere i segni e sintomi derivanti dalle disfunzioni della muscolatura che costituisce il pavimento pelvico stesso.

- Incontinenza-urgenza urinaria e disturbi della minzione
- Incontinenza fecale e difetti sfinteriali
- Disturbi della statica pelvica ( prolasso del retto, prolasso genitale e vescicale)
- Esiti di patologie neurologiche coinvolgenti l'apparato urinario

- Dolore Pelvico Cronico
- Rieducazione pelvica post chirurgica
- Dispareunia (dolore durante i rapporti sessuali)
- Preparazione perineale al parto (ginnastica di gruppo in gravidanza)

- Rieducazione perineale nel post-parto (ginnasitica di gruppo post parto o rieducazione motoria perineale individuale)

 

Partendo da una diagnosi funzionale corretta, dopo un'attenta anamnesi ed un esame obiettivo perineale,  in accordo con la paziente, vengono stabiliti  gli obiettivi da raggiungere e impostato un programma riabilitativo.
In caso di necessità viene effettuata una valutazione elettromiografica con strumentazione innovativa della muscolatura perineale mediante device MAPLe.

Il programma riabilitativo, a seconda delle diverse situazioni, potrà avvalersi del solo trattamento chinesiterapico, ovvero della ginnastica perineale, o del trattamento chinesiterapico associato al biofeedback e/o all'elettrostimolazione.

 

Per prenotare: 0382 381253 (dal lunedì al venerdì h 8.00 - 14.00). e-mail: cupfkt1@asppavia.it

 Dott.ssa Irene Degli Agosti e-mail: irenedegliagosti@yahoo.it